Usciamone fuori. Restiamo dentro.

La gente non si abbraccia più, non si bacia più, c’è paura del contatto.