Ho imparato che le cose non si rincorrono, e forse nemmeno si aspettano troppo. A volte, bisogna soltanto lasciarle andare.

L’ultima volta che ho cercato qualcuno che non mi cercava, giocavo a Nascondino.