Non ci si libera di una cosa evitandola ma soltanto attraversandola.

Come una clessidra, nel corso della propria esistenza, non esiste cosa più crudele del tempo.