in ,

Luglio 2024: 10 libri in uscita da non perdere

Con l’arrivo di luglio, gli appassionati di lettura possono prepararsi a un mese ricco di novità editoriali. Dai gialli ai thriller, passando per la narrativa, il romance e i saggi, le librerie si riempiono di titoli imperdibili. Scopriamo insieme 10 nuovi libri da non lasciarsi scappare a luglio.

1. “La sirena di Posillipo” di Paolo Jorio

Paolo Jorio ci regala un appassionante romanzo storico ambientato tra le corti dei Gonzaga e la Roma dei papi. Attraverso la vita di Adriana Basile, una donna fuori dagli schemi e figura cruciale dell’arte e della letteratura italiana, il romanzo ci trasporta in un viaggio tra miracoli, passioni e arte.

2. “L’invenzione di Eva” di Alessandro Barbaglia

In uscita il 2 luglio, Barbaglia ci porta nella vita di Hedy Lamarr, diva del cinema e pioniera nella tecnologia. “L’invenzione di Eva” racconta la storia di una donna straordinaria che ha influenzato il mondo sia come attrice che come inventrice, restituendole il riconoscimento che le spetta.

3. “Teoria della singolarità” di John Banville

Banville ci sorprende con un nuovo romanzo che esplora le complessità della memoria e dell’identità. Felix Mordaunt, appena uscito di prigione, torna alla casa della sua infanzia sotto falso nome, innescando una serie di eventi che mettono in discussione la realtà stessa.

4. “Il villaggio perduto” di Camilla Sten

Per gli amanti dei thriller, il romanzo di Sten è imperdibile. Alice Lindstedt, una giovane regista, indaga su un misterioso evento avvenuto nel 1959, quando tutti i residenti del villaggio minerario di Silvertjarn scomparvero nel nulla, lasciando dietro di sé solo enigmi e segreti.

5. “La signora di Bhatia” di Sujata Massey

Ambientato nella Bombay del 1922, il giallo storico di Massey segue Perveen Mistry, la prima avvocata donna della città, mentre indaga su un mistero che emerge durante un tea party di beneficenza. Un romanzo che unisce atmosfere esotiche e tensione narrativa.

6. “La regina dei sentieri” di Marco Malvaldi e Samantha Bruzzone

Malvaldi e Bruzzone ci portano nel cuore della Toscana con un giallo che vede protagoniste Serena, una casalinga con il dono di un olfatto eccezionale, e Corinna, una sovrintendente di polizia. Insieme, dovranno risolvere un caso legato al mondo del vino nel borgo di Bolgheri.

7. “Sirene” di Emilia Hart

Hart intreccia le storie di quattro donne di epoche diverse in un romanzo travolgente. Dal 2019 al 1800, le vite di Lucy e delle sorelle Mary ed Eliza si connettono in un racconto che esplora temi di memoria, identità e cambiamento.

8. “Ti aspetto a Central Park” di Felicia Kingsley

Il 2 luglio segna il ritorno di Felicia Kingsley con una commedia romantica ambientata a New York. Knight Underwood, un editor di successo, si scontra con Victoria Wender, la sua nuova collega. Un libro che promette risate e romanticismo a Central Park.

Leggi anche: Donatella Di Pietrantonio con “L’età fragile” vince il Premio Strega 2024

9. “Una di famiglia” di Freida McFadden

McFadden ci tiene con il fiato sospeso con un thriller psicologico. Millie, alla ricerca di un nuovo inizio, accetta un lavoro come governante presso la famiglia Winchester, solo per scoprire che la casa nasconde segreti inquietanti e pericolosi.

10. “La violenza dei vinti” di Petros Markaris

Il commissario Kharitos torna in una nuova avventura poliziesca. In “La violenza dei vinti”, Kharitos deve risolvere il misterioso omicidio di un professore universitario, ucciso durante una manifestazione studentesca. Un’indagine complessa che svela tensioni sociali e personali.

Luglio 2024 si preannuncia un mese indimenticabile per gli amanti della lettura. Con un’offerta così variegata, c’è solo l’imbarazzo della scelta per riempire le giornate estive con nuove, appassionanti storie.

Donatella Di Pietrantonio con “L’età fragile” vince il Premio Strega 2024