Non ci sono libri morali o immorali. Ci sono libri scritti bene o scritti male.

Profumi d’immenso.