Chi parla alle spalle non ha le palle e racconta solo tante balle.

Chi può 50 e dà 49 è migliore di chi può 100 e dà 90. È matematica.