Per te c’è sempre posto, come la pubblicità nella buca della posta.

Pochi “grazie”, troppi “voglio”.