L’esperienza è il passato, un cuore saggio è il domani.

Un poeta non è uno scienziato né un inventore; non scopre né inventa nulla. Egli vede ciò che gli altri non vedono.